logo
Mechanical Engineering - Meccanica Delle Vibrazioni

Meccanica Delle Vibrazioni


Synthetic program:

Il corso fornisce le conoscenze di base di dinamica e vibrazioni necessarie per descrivere il comportamento dinamico di un sistema meccanico. È affrontato lo studio delle vibrazioni meccaniche, delle cause che le determinano e degli effetti da queste provocati. A questo scopo sono illustrati i criteri di modellazione di sistemi meccanici caratterizzati da un comportamento lineare e i criteri di linearizzazione nel caso di sistemi non lineari, i metodi di scrittura delle equazioni del moto libero e forzato di sistemi a N gradi di libertà (g.d.l.) a parametri concentrati, la soluzione per tali sistemi delle equazioni di moto con l'approccio diretto e modale. Sono illustrati i criteri di analisi della stabilità in piccolo di sistemi a 1 e N g.d.l. e sono discusse le tecniche di controllo passivo delle vibrazioni mediante smorzatori viscosi e a massa accordata. Vengono infine fornite le nozioni essenziali inerenti il problema delle velocità critiche torsionali e flessionali di alberi rotanti e le relative tecniche di equilibramento.

Sistemi vibranti a 1 g.d.l. lineari e dissipativi : richiami sul comportamento dinamico di sistemi vibranti lineari dissipativi a 1 g.d.l.: moto libero, risposta al forzamento e a spostamento di vincolo sinusoidali, analisi del moto in presenza di forzanti periodiche e aperiodiche, transitorio di risposta al forzamento in risonanza.

Sistemi vibranti a 1 g.d.l. non lineari : cenni inerenti effetti di non linearità geometrica. Esempi di sistemi dissipativi non viscosi (isteretici, coulombiani), calcolo dello smorzamento viscoso equivalente e descrizione di effetti non lineari dovuti a fenomeni di attrito. Metodo di linearizzazione delle equazioni del moto per sistemi a 1 g.d.l..

Sistemi vibranti lineari a N g.d.l. non smorzati e smorzati : scrittura delle equazioni del moto mediante equilibri dinamici e approccio generalizzato Lagrangiano, valutazione del moto libero e della risposta al moto forzato nel caso non smorzato e smorzato. Modi di vibrare del sistema: valutazione di frequenze proprie, smorzamenti adimensionali e deformate modali.

Sistemi vibranti a N g.d.l. non lineari : generalizzazione della scrittura delle equazioni del moto per sistemi a N g.d.l. inclusivi di non linearità cinematiche mediante approccio Lagrangiano e tecniche matriciali. Linearizzazione delle equazioni del moto e tecniche di scrittura diretta delle matrici di massa, smorzamento e rigidezza del sistema e del vettore componente lagrangiana del forzamento. Formalizzazione del problema dinamico in termini di variabili di stato.

Approccio modale per sistemi vibranti a N g.d.l. : trasformazione delle equazioni del moto in coordinate principali e definizione dei parametri modali di un sistema a N g.d.l.. Analisi del moto libero e forzato in coordinate principali e rappresentazione matriciale della risposta in frequenza in funzione dei parametri modali. Identificazione dei parametri modali di un sistema meccanico: cenni con riferimento a tecniche a 1 g.d.l.. e approccio modale. Tecniche di controllo passivo delle vibrazioni per sistemi a 1 e N g.d.l. : attenuazione delle forze trasmesse al vincolo mediante isolamento delle vibrazioni. Metodi di incremento dello smorzamento per sistemi a 1 e N g.d.l. (con approccio modale): principi di funzionamento e criteri di dimensionamento di smorzatori a massa accordata (T.M.D.), criteri di utilizzo di smorzatori viscosi.

Applicazioni ad alberi rotanti : Velocità critiche flessionali e torsionali di alberi rotanti. Equilibratura di alberi rotanti. Implicazioni inerenti la sicurezza con riferimento a corretto bilanciamento e corrette procedure di avviamento in transitorio per alberi rotanti.

Lecture Notes

Complete course:

Type File name Year
Handwritten notes Complete course notes 2018/2019

Divided by topic:

Type File name Year
Handwritten notes Parte 1 Modellazione di sistemi meccanici lineari. Sistemi a 1 grado di libertà. Criteri di linearizzazione nel caso di sistemi non lineari. 2018/2019
Handwritten notes Parte 2 Equazioni del moto libero e forzato di sistemi a N gradi di libertà (g.d.l.) a parametri concentrati. Soluzione delle equazioni di moto con l'approccio diretto e modale. Analisi della stabili 2018/2019

Other:

Type File name Year
File not available...

Exercises

Complete course:

Type File name Year
File not available...

Divided by topic:

Type File name Year
File not available...

Other:

Type File name Year
File not available...

Exams

First partial exam:

Type Date
File not available...

Second partial exam:

Type Date
File not available...

Full exam:

Type Date
Solution 08/09/2016
Solution 07/07/2017
Solution 10/09/2015
Text 24/06/2014
Text 03/07/2014
Text 28/07/2014
Text 11/09/2014
Text 25/09/2014
Text 27/02/2015
Text 11/02/2015
Text 24/06/2015
Text 10/07/2015
Solution 10/07/2015
Text 27/07/2015
Text 10/09/2015
Text 24/09/2015
Text 10/02/2016
Text 25/02/2016
Text 08/07/2016
Text 25/07/2016
Text 08/09/2016
Text 22/09/2016
Solution 22/09/2016
Text 08/02/2017
Solution 08/02/2017
Text 21/06/2017
Solution 21/06/2017
Text 07/07/2017
Text 06/09/2017
Solution 06/09/2017
Text 22/01/2018
Solution 22/01/2018
Text 12/02/2018
Solution 12/02/2018
Text 04/06/2018
Solution 04/06/2018
Text 25/06/2018
Text 16/07/2018
Solution 16/07/2018
Text 04/09/2018
Text 15/01/2019
Text 03/06/2019
Text 20/06/2019
Text 15/07/2019
Text 29/08/2019
Text 14/01/2020

Oral exam:

Type Date
File not available...

Multiple choice test:

Type Date
File not available...

Other:

Other

Laboratory:

Projects:

Presentations:

File name Year
File not available...

Collections of notes, exercises or exams:

File name Year
Collection of exams

Tables:

File name Year
File not available...

Etc:

File name Year
File not available...

Live

Quick daily notes, exercises and audio recordings. Files will be approved on priority but deleted after 365 days. 2 points will be assigned by default.

Quick contents:

File name Date
File not available...